Formazione

Sosteniamo la petizione di Federmeccanica “Piu’ Alternanza. Piu’ Formazione”

Amici di Marco Biagi sostiene la petizione “Più Alternanza. Più Formazione” proposta da Federmeccanica con l’obiettivo di sensibilizzare il Governo sul tema della formazione, per i giovani e per quanti già operano nel mondo del lavoro. Con la firma della petizione si chiede, alle autorità governative, sostegno all’attività di alternanza scuola lavoro, strumento per favorire l’avvicinamento al mondo del lavoro da parte dei giovani ancora impegnati nel percorso scolastico, e attenzione al tema della “formazione di qualità” per i lavoratori, con specifico riferimento alla formazione legata all’evoluzione digitale delle imprese.

In particolare la petizione chiede di:  

  • mantenere, in particolare negli Istituti tecnici e professionali, 400 ore di alternanza scuola-lavoro, o strumenti equivalenti, nel triennio per tutti gli studenti e continuare a garantire alle Scuole direttamente interessate strumenti e dotazioni finanziarie semmai superiori, e non inferiori, a quelle attualmente previste.
  • riconoscere il credito di imposta, o misure equivalenti, per le spese fatte dalle aziende per l’alternanza e la formazione del personale funzionale a Industry 4.0 (tecnologie, macchinari, organizzazione, modelli di business etc).

I  contenuti di dettaglio sono espressi nel Manifesto dell’iniziativa.

A questo link, potete firmare la petizione per sostenere l’iniziativa “Più Alternanza. Più Formazione”.

Potrebbero interessarti anche
Puntare sull’alfabetizzazione digitale
Al via il registro unico dell’alternanza
Imprese: Istat, 60% nel 2015 ha fatto formazione, 3,5 mln lavoratori coinvolti

Scrivi il tuo commento

Commento*

Nome*
Sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.