Category : Unione europea

Unione europea

Lavoro e inclusione, la sfida nel nuovo piano Ue per i giovani

Lapresse

La solidarietà come vero e proprio settore “produttivo”, in grado di generare occupazione (ben?) retribuita, e come opportunità per i giovani di vivere un’esperienza all’estero e sentirsi pienamente cittadini europei. In questa prospettiva opera il progetto European Solidarity Corps: Occupational Strand lanciato a Roma nei giorni scorsi presso lo Spazio Europa della sede della Rappresentanza in Italia della Commissione europea. L’obiettivo è offrire a 2.000 ragazzi e/o ragazze tra i 18 e i 30 anni la possibilità di lavorare nel settore della solidarietà (Ong, associazioni e organismi del terzo settore, amministrazioni locali, imprese pubbliche e private), in uno dei 28, per la solidarietà non vale la Brexit, Paesi dell’Unione europea.

Continua a leggere