Category : lavoro atipico

Adapt Amici Marco Biagi Appuntamenti e convegni associazione in partecipazione Assunzioni co.co.pro. Collaborazioni a progetto Confindustria Confprofessioni Contratti di lavoro contratto a tutele progressive costo del lavoro Delega Lavoro flessibilità Italia Jobs Act lavoro atipico Lavoro privato lavoro subordinato Legge Biagi legge Fornero Mercato del lavoro Occupazione Varie

#JobsAct o #JobsBack, i rischi di una norma che non segue la realtà

convegno

Oltre un migliaio di tweet con l’hashtag #JobsBack, centinaia di visualizzazioni in streaming. Questi i numeri del convegno dal titolo “#JobsAct o #JobsBack? Perché è sbagliato cancellare la legge Biagi” organizzato da Adapt e dall’Associazione Amici di Marco Biagi.
Tanti gli interventi, tutti accomunati da una forte preoccupazione per le decisioni che il Consiglio dei Ministri del 20 febbraio prenderà sul tema dei contratti atipici. Il giudizio che è risuonato di più, condiviso da tutti i relatori in forme diverse, è che il governo si sta allontanando dalla realtà del mercato del lavoro italiano, convinto di poter risolvere con norme restrittive i problemi a cui non sa rispondere.

Nello stesso momento in cui il Ministro Poletti anticipava la volontà del governo di cancellare co.co.co e co.co.pro, è giunta una forte risposta da parte dei protagonisti del convegno.

Continua a leggere
Camera dei deputati Istat Italia lavoro atipico Legge di Stabilità Mercato del lavoro Occupazione Senato Varie

Istat, 1 italiano su 2 “entra” al lavoro come “atipico”

Il lavoro atipico è attualmente la più frequente modalità d’ingresso o rientro nell’occupazione: su 100 persone occupate nel secondo trimestre 2014 che l’anno precedente dichiaravano di non lavorare il 55,6% svolge un lavoro atipico (48,2% un lavoro a termine e il 7,4% una collaborazione). Tale incidenza sale al 65,9% tra i giovani fino ai 30 anni.

Lo ricorda l’Istat in audizione in Parlamento sulla Legge di Stabilità, in riferimento all’articolo 12 della manovra che introduce sgravi contributivi per assunzioni a tempo indeterminato.

Continua a leggere